Gli sport invernali più belli, per chi ama neve e ghiaccio

Active

Impossibile resistere a qualche ora di energia e adrenalina sulla neve. Se l’inverno risveglia in te il bisogno di attività sportiva, è giunto il momento di organizzare un soggiorno in una di quelle località montane che hai sognato per tutto l’anno. Sci, ciaspole, snowboard e tanti altri sport invernali sono l’ideale per rendere la tua settimana bianca ancora più attiva e divertente: ecco quali sono i più popolari e come prepararsi al meglio per una giornata sulla neve!

Quali sono gli sport invernali più belli e divertenti?

Non puoi dire vacanze sulla neve senza pensare a loro. Con l’inverno alle porte, ci sarà occasione di provarli tutti e trovare quello più adatto. Questi sport fanno bene, tonificano i muscoli e, c’è poco da dire, ti mantengono in piena forma fisica. Ecco alcune attività invernali che dovresti decisamente provare.

Sport su neve o sport sul ghiaccio?

Gli sport invernali non sono tutti uguali: si dividono infatti in sport da praticare sulla neve e sport su ghiaccio che coinvolgono piste artificiali ghiacciate.

Tra i principali sport sulla neve ci sono sia sport più conosciuti come sci e snowboard, ma anche numerose altre attività alternative decisamente interessanti. Ad esempio:

- sci di fondo
- sci alpinismo
- sci escursionismo
- salto con gli sci
- combinata nordica
- carving
- sci freestyle
- biathlon
- corsa con i cani da slitta
- snowbike
- skibike e snowscoot
- ski archery
- slittino
- racchette da neve o ciaspole

Tra i più noti sport sul ghiaccio ci sono invece:

- hockey su ghiaccio
- hockey su slittino
- bob
- curling
- pattinaggio di velocità
- short track
- pattinaggio di figura
- skeleton
- slittino
- vela su ghiaccio
- ice cross downhill
- pattinaggio a vela sul ghiaccio

Quali sono gli sport invernali più semplici da praticare in una vacanza in quota, sulle piste oppure all'interno di un attrezzato palazzetto dello sport?

1 - Sci
Chi si prende la settimana bianca, di regola, lo fa per sciare. Sport invernale per eccellenza, è uno dei più amati di sempre per l’adrenalina che regala e l’opportunità di ammirare panorami innevati diversamente non accessibili. Questo sport è adatto a grandi e piccini e infonde un senso di avventura che non si scorda più!

2 - Sci di fondo
Lo sci in pianura o in lieve pendenza. Questa attività fa bruciare moltissime calorie e tonifica tutto il corpo, in particolare gambe, spalle e braccia. Contrariamente allo sci normale, la spinta devi dartela tu tramite l’utilizzo dei racchettoni, così da ottenere profondi slanci con le gambe.

Prima di indossare il tuo equipaggiamento, concediti una doccia calda per rilassarti e distendere i muscoli, operazione che potrai ripetere anche dopo l’attività fisica. A fine giornata, concediti un bagno rilassante o una doccia calda accompagnata dai profumi del bagnoschiuma alla vaniglia, al sandalo o del classico Borotalco, che aiutano a distendere i muscoli, rinvigoriscono e allo stesso tempo agevolano il rilassamento.

3 - Snowboard
Adrenalinico, moderno e molto amato dai più giovani, lo snowboard conquista ogni anno nuove reclute, desiderose di avventurarsi giù per un pendio e sperimentare il brivido di una singola tavola attaccata ai piedi.

4 - Nordic Walking
Sempre più celebre, il nordic walking si sta facendo largo tra gli sport invernali più amati. Esso consiste in lunghe passeggiate in salita o in discesa, con l’aiuto di due bastoni che danno il ritmo al passo e permettono di coinvolgere nel movimento anche spalle e braccia. Oltre a essere un’attività fisica molto intensa, il nordic walking distende la mente e aiuta a ritrovare il proprio benessere.

Leggi anche l'articolo sugli sport adrenalinici.

5 - Pattinaggio su ghiaccio
Non solo in montagna, ma sempre più spesso anche nelle grandi e piccole città. Le piste di pattinaggio sono un ottimo spazio dove dedicarsi a questo sport in tutta sicurezza. Questa attività ti fa sfrecciare sul ghiaccio in pieno divertimento e ti aiuta a tonificare cosce, glutei e polpacci.

6 - Ciaspolate
Camminare per sentieri innevati con ai piedi delle racchette da neve è un’esperienza che mette in moto i muscoli e che consente contemporaneamente di godere di panorami idilliaci e dei silenzi tipici delle cime. Per avventurarsi sui sentieri per le ciaspole non serve una particolare preparazione atletica: si tratta infatti di uno sport adatto a tutti, perfetto anzi per chi, anche non sciando, desidera godersi il lato magico della natura ammantata dalla soffice neve.

7 - Fat bike
Nell’elenco degli sport invernali da provare almeno una volta nella vita c’è anche un’escursione in fat bike. Di cosa si tratta? Le fat bike sono biciclette che montano ruote molto più larghe delle normali mountain bike e caratterizzate da una bassa pressione degli pneumatici: queste peculiarità le rendono ideali proprio per percorrere i terreni più difficili, scivolosi o accidentati, come ad esempio i sentieri innevati.

8 - Snowkite
Se ami provare esperienze sportive davvero alternative, non puoi perderti lo snowkite: nasce dalla combinazione di snowboard, sci e kitesurf e offre una vera carica di adrenalina. Cosa serve per praticarla? Del vento sufficientemente forte e della neve fresca. Indossando un paio di sci o uno snowboard ai piedi, grazie alla vela tipica del kitesurf ci si può lasciare trasportare dal vento sulla neve fresca, scorrendo sui cristalli di ghiaccio proprio come sulle onde del mare.

9 - Hockey su ghiaccio
L'hockey su ghiaccio viene praticato anche all’aperto nei paesi dove il clima lo consente, ad esempio in alcune zone del Canada e degli USA, ma si è diffuso ovunque nel mondo, grazie alla costruzione di spazi coperti dotati di campi da gioco ghiacciati. Si tratta di uno sport di squadra che richiede una certa performance fisica: l’obiettivo del gioco è quello di mandare il puck (un disco di gomma) nella porta del team avversario, utilizzando uno speciale bastone ricurvo.

10 - Bob
Il bob è uno sport di squadra, nel quale un team composto da 2 o 4 atleti, a bordo di una slitta dotata di pattini sterzanti, devono compiere un percorso cronometrato lungo una pista ghiacciata. L’equipaggio è generalmente composto da un pilota, un frenatore e altri due componenti che partecipano alla spinta iniziale del mezzo, spesso decisiva per il raggiungimento del miglior tempo. Le velocità toccate dai bob sfiorano i 130 chilometri orari, e rendono questo sport invernale su ghiaccio una vera sferzata di emozioni, per chi lo pratica e per chi lo ammira dall’esterno.

Sono davvero infinite le possibili attività in montagna (e non solo) in inverno e, se sei uno sportivo nato, non puoi che provare di persona tutte le opportunità che la stagione offre a chi ama muoversi e tenersi in forma.

 Sapevi che molti degli sport prima citati fanno parte anche delle discipline portate alle Olimpiadi? Oltre a sci alpino, sci di fondo, snowboard, freestyle e salto con gli sci, tra gli sport olimpici invernali ci sono anche bob, hockey sul ghiaccio, pattinaggio di figura, pattinaggio di velocità, curling, biathlon, short track, combinata nordica, skeleton e slittino. Insomma, moltissime attività invernali partecipano all’evento e vedono tra i loro protagonisti atleti di fama mondiale.

Come prepararsi al meglio per una giornata sulla neve?

Tutte le volte che pratichi uno sport invernale, ricorda di seguire questi semplici consigli per prepararti al meglio e goderti appieno l’esperienza.

1 - Controlla e prepara al meglio l’attrezzattura
Se sei un esperto di sci o, in generale, degli sport invernali, avrai probabilmente acquistato gli attrezzi specifici per praticarli. Prima di partire, assicurati che indumenti ed equipaggiamento siano non solo in buone condizioni, ma siano ancora ideali per il tuo peso e la tua altezza.

2 – Fai una bella doccia calda prima e dopo
Prima di indossare il tuo equipaggiamento, concediti una doccia calda per rilassarti e distendere i muscoli, operazione che potrai ripetere anche dopo l’attività fisica. Un buon deodorante, inoltre, ti aiuterà a sentirti a tuo agio anche nei momenti più frenetici della giornata!

3 – Riscaldamento e colazione
Prima di partire all’avventura, ricordati di fare una colazione abbondante a base di zuccheri e carboidrati. In questo modo, il tuo corpo avrà tutto il combustibile necessario per farti fare scintille fino all’ora di pranzo. Prima di cominciare con lo sport, ricordati anche di fare un piccolo warm-up. Diciamo quindici minuti di riscaldamento e stretching per preparare i muscoli e non avere problemi.

4 – Sii prudente e procedi per gradi
Che tu abbia deciso di sciare o di seguire un corso di snowboard, non importa. Quello che conta è darsi delle regole e rispettarle, facendo uso del proprio buonsenso. Fai sempre attenzione alla segnaletica e, soprattutto, non intraprendere percorsi e attività eccessivamente difficili rispetto al tuo livello di esperienza. Ognuno ha i suoi tempi di apprendimento e, soprattutto, di divertimento – che è la parola d’ordine indiscussa della tua meritata vacanza.

This site is registered on wpml.org as a development site.